La terapia breve strategica raccontata da Giorgio Nardone

Durata 26:15 minuti

Intervista a Giorgio Nardone

Assieme a lui ci focalizziamo su:
- La scuola di Paolo Alto, i sofisti e le radici dell'approccio breve strategico;
- Quale la condizione del disagio secondo l'approccio breve strategico;
- La patologia come effetto delle nostre tentate soluzioni - l'esempio della paura che diventa attacco di panico;
- Il ruolo del trauma nell'instaurarsi della patologia;
- Le leve del cambiamento usate dal terapeuta strategico: la comunicazione ipnotica e gli stratagemmi terapeutici;
- La relazione tra terapeuta e cliente: il dialogo strategico e l'importanza di un rapporto dialogico;
- Un esempio concreto di stratagemma terapeutico: il contro rituale per il disturbo ossessivo compulsivo - "Se fai uno fai cinque";


Altri video che possono interessarti

La sindrome da Vomiting e la Terapia Breve Strategica La sindrome da Vomiting e la Terapia Breve Strategica

La sindrome da Vomiting e la Terapia Breve Strategica

di Roberta Milanese
Dismorfofobia, l'ossessione per la perfezione Dismorfofobia, l'ossessione per la perfezione

Dismorfofobia, l'ossessione per la perfezione

di Giorgio Nardone
La Malattia Mentale e l'esperimento Rosenham La Malattia Mentale e l'esperimento Rosenham

La Malattia Mentale e l'esperimento Rosenham

Diamo uno sguardo insieme al concetto di malattia mentale attraverso un celebre esperimento.
Studiare non basta sono necessarie anche... Studiare non basta sono necessarie anche...

Studiare non basta sono necessarie anche...

di Tiziano Tassi

Vorresti chiedermi qualcosa? Chiamami senza impegno!